domenica 23 gennaio 2011

1° CARNEVALE DELLA CHIMICA

Vorrei ricordare che è partito il carnevale della chimica, i blogger partecipanti sono veramente tanti! Invito a visitare la pagina del sito chimicare.org dove troverete tutti i link dei blogger partecipanti all'iniziativa!

Nata sul modello dei “carnival of science” anglosassoni e ripresa già dal 2008 sul web di lingua italiana grazie alla geniale intuizione di Claudio Pasqua del portale di divulgazione scientifica Gravità-Zero, l’iniziativa dei carnevali scientifici ha saputo creare già per altre importanti discipline come la Matematica e la Fisica un momento di aggregazione, conoscenza reciproca e condivisione fra coloro che nel nostro Paese (o in giro nel mondo) già si occupavano di comunicazione scientifica per mezzo di quello strumento già ben noto per la sua snellezza e pervasività rappresentato dai web blog. A breve distanza dalla nascita del terzo ed ultimo carnevale scientifico, quello dedicato alla Biodiversità, grazie alla collaborazione fra Gravità-Zero e Chimicare.org, nasce domenica 23 gennaio 2011, il Carnevale della Chimica.

QUANTO E' VECCHIO IL TUO CANCRO?


Titola in questo modo un articolo uscito su Scientific American (How Old is your cancer?).
Un paziente che riceve una diagnosi di cancro al pancreas ha solo un 5% di probabilità di sopravvivere per cinque anni, una prognosi straziante che gli scienziati hanno a lungo faticato a capire.
Scienziati della Johns Hopkins University hanno sequenziato il genoma di sette persone che erano morte per cancro al pancreas in fase ritardata. Le cellule tumorali sono cellule che hanno accumulato molteplici mutazioni, in particolar modo a danno di specifici geni che codificano per proteine di fondamentale importanza nel controllo del corretto ciclo cellulare. Attraverso l'analisi delle cellule tumorali di tali pazienti gli scienziati sono riusciti letteralmente a risalire indietro nel tempo, attraverso modelli matematici e a ricostruire una sorta di albero genealogico delle mutazioni che tali cellule avevano subito.

venerdì 21 gennaio 2011

HO RICEVUTO IL SUNSHINE AWARD!


Stamattina ho ricevuto una e-mail da Moreno ammistratore del blog mygenomix, il quale mi ha consegnato un premio, il Sunshine award!
In realtà più che un vero premio è una catena di Sant’Antonio, però ha il suo scopo, cioè dare visibilità ai blog che leggiamo di più. Fa sempre piacere sapere di essere letti, e che ci siano persone che apprezzino o trovino interessante ciò che uno ha da dire nel suo blog. Anche io citerò  12 blog che leggo più volentieri, e inviterei almeno buona parte dei post che elencherò a non interrompere tale catena!

Poche semplici regole; chi riceve il premio è invitato a:
•Scrivere un post per il premio sul proprio blog
•Passare il premio ad altri 12 blog meritevoli, inserendo i rispettivi link
•Comunicare agli autori l’assegnazione del premio



Dunque ecco l'elenco dei 12 blog che leggo più spesso e a cui assegno il mio sunshine awards 2011:

domenica 16 gennaio 2011

CARNEVALE DELLA CHIMICA: LA STRUTTURA DELLE PROTEINE


Le proteine possono essere definite come la concretizzazione dell'informazione genetica, è solo grazie ad esse se le cellule possono funzionare in maniera adeguata,  ne esistono di molteplici tipi con funzionalità differenti: gli enzimi coinvolti nelle reazioni cellulari, le proteine di trasporto come l'emoglobina ecc...
Le proteine sono un vero e proprio miracolo d'ingegneria molecolare; la stabilità delle strutture proteiche è di fondamentale importanza per il loro corretto funzionamento e a farla da padrone nel determinare la giusta conformazione tridimensionale che le proteine devono assumere intervengono specifici legami chimici, in particolare modo legami idrogeno, interazioni idrofobiche, legami covalenti per fare un esempio.
I mattoni "molecolari" con i quali una cellula costruisce le proteine sono molecole note come amminoacidi, le proteine sono costituite da sequenze specifiche di amminoacidi; che ne determinano struttura e funzionalità specifica. Perchè una proteina per funzionare ha bisogno di effettuare uno specifico riiegamento della/e sequenze peptidiche che la compongono? ma soprattutto perchè una conformazione nativa di una proteina è preferita ad un altra?

domenica 9 gennaio 2011

IL CARNEVALE DELLA CHIMICA

Il giorno 16 gennaio parte il carnevale della chimica, iniziativa promossa dai blog chimicare.org e gravità zero. In occasione dell’anno 2011 decretato dall’ONU “Anno Internazionale della Chimica” l'iniziativa ha lo scopo di promuovere la comprensione della chimica rivolgendosi al grande pubblico.
Al seguente link trovate il bando di partecipazione: bando carnevale della chimica.

venerdì 7 gennaio 2011

IL TEST DI AMES


Il test di Ames è un test biologico ampiamente utilizzatoper determnare se un composto è carcinogeno (in grado di induerre formazione di tumori). Il test ideato da Bruce Ames si basa sulla capacità di un carcinogeno di essere mutante, inducendo una mutazione revertante in un microrganismo che sarà utilizzato nell'esperimento.